Il programma dei webinar

APRILE
MAGGIO
GIUGNO

24 Aprile

Ore 11:00-12:00   

DAL RACCONTO ALLA VENDITA: COME USARE EFFICACEMENTE INSTAGRAM

Misurare i numeri di Instagram: dal quelli del mondo a quelli della nostra attività
i 5 + 1 punti fondamentali di Instagram
cosa pubblicare su Instagram in un momento di crisi
case history da prendere come esempio

Formatore

Paola Faravelli - Fotografa

1 Maggio

Ore 11:00-12:00   

FACEBOOK. COME RACCONTARE LA PROPRIA OFFERTA ONLINE. PARTE 1

Parte 1.
Strategie digitali e social media marketing dall’analisi del dato all’uso degli strumenti adatti: tanto racconto per posizionare il proprio brand e la propria offerta nel settore del turismo, del food and wine experience, della ristorazione e degli eventi. Come partire e differenziarsi.

Formatore

Annalisa Romeo -


8 Maggio

Ore 11:00-12:00   

FACEBOOK. COME RACCONTARE LA PROPRIA OFFERTA ONLINE. PARTE 2

Content marketing, Facebook, strategia social advertising, nuove forme di storytelling. Strategie digitali per consolidare le relazioni coi propri utenti e crearne nuove.

Formatore

Annalisa Romeo -


15 Maggio

Ore 11:00-12:00   

IL VIDEO CHE UNISCE, E FA SOGNARE.

Nell’era del covid 19 il video è diventato il contenuto principale per restare uniti e per viaggiare con gli occhi e con il cuore. Quasi tutti abbiamo fatto almeno una videochiamata, una videoconferenza, un video da condividere, in molti hanno fatto video più strutturati ma anche tantissimi streaming.

In questo webinar apprenderemo come sfruttare queste nuove tecnologie e competenze con nuove idee e tecnologie free o a basso costo per creare contenuti ingaggianti per i nostri clienti, in attesa di poterli riabbracciare nelle nostre strutture ricettive e nei nostri ristoranti.

Formatore

Fabrizio Ulisse - Co-founder di Vudio, esperto di video content marketing


22 Maggio

Ore 11:00-12:00   

GOOGLE MAPS E GOOGLE MY BUSINESS PER PROMUOVERE LA PROPRIA ATTIVITà

Google Maps è tra le 10 app più utilizzate in Italia e nel mondo, è pesantemente utilizzata dai turisti per i propri viaggi. Ed è una grande opportunità per promuovere le proprie attività e il proprio territorio. Vedremo come sfruttarla al meglio.

Formatore

Luca Bove -


29 Maggio

Ore 11:00-12:00   

VIAGGIARE AI TEMPI DEL COVID-19

Con 80 Mio. di presenze e 11,5 Mld. di Euro di spesa turistica all´anno, i mercati di lingua tedesca occupano la posizione nr. 1 del turismo internazionale verso l´Italia. Il Piemonte nel 2018 ha generato oltre 1,5 mio. di presenze e oltre 170 Mio. Euro di entrate (Dati Enit/Istat).

Secondo una recente indagine i mercati DACH richiedono alla destinazione turistica innanzitutto certezze e predisposizioni affidabili relative alla salute, per decidere a favore della stessa.

Dati, fatti e aspettative di un mercato, in cerca della vacanza estiva 2020 ottimale e sicura.

Formatore

Mario Baier - MB Tourism Consulting / Titolare e CEO Saint Elmo`s Tourism Marketing / Project Manager
Mauro Carbone - Direttore dell'Atl Langhe, Monferrato e Roero

5 Giugno

Ore 11:00-12:00   

DIGITAL PRIVACY

La quasi totalità delle imprese attive nel mondo della ristorazione, del turismo e del tempo libero ha registrato ripercussioni negative sulla propria attività durante il lockdown. Sempre più spesso le tecnologie saranno al servizio del mondo del food and wine e uno dei modi per farsi conoscere sul web è quello di farlo in modo consapevole attraverso processi di digitalizzazione. Implementare strategie di marketing, creare un sito internet, aprire un e-commerce, gestire una pagina aziendale su Facebook richiede conoscenza degli strumenti informatici e sensibilità per i dati personali degli ospiti, dei potenziali clienti e del personale aziendale (esempio il team marketing e dell’hospitality).

  • Sfruttare il digitale per trasmettere valore tutelando i dati personali dei clienti.
  • Perché la tutela della privacy e l’adeguamento GDPR è utile per il food, wine & tourism.
  • Il contesto nel mondo social del vino, food, turismo: la comunicazione online e le attività di marketing devono essere “compliant” con la normativa privacy.
  • Analisi degli strumenti marketing: google, facebook, linkeIin.
  • Newsletter,profilazione, google analytics etc.
  • Livelli di privacy e privacy by design: come controllare la privacy.
  • Aggiornare la Privacy policy dei siti internet.
  • Social media policy
  • Rischio: web reputation
  • Affidarsi ai ruoli specializzati in privacy.

Formatore

Francesca Bassa - Avvocato

Ente Turismo Monferrato
Regione Piemonte